Modulo di richiesta autorizzazioni varie per iniziative di by VNFSSf

VIEWS: 0 PAGES: 4

									       Modulo di richiesta autorizzazioni varie per iniziative di pubblico
         spettacolo, sportive, culturali, ecc. a carattere temporaneo
                        e di non rilevante importanza
             - manifestazione priva di allestimenti temporanei -



  Richiedente:                                                                        Protocollo comunale


  _____________________________________________

  _____________________________________________




                                                                                    Al Sig. SINDACO del
                                                                                            Comune di URBANA



OGGETTO: Denuncia di cui all’art. 19 della Legge 241/90 per l’effettuazione di una
         manifestazione occasionale di pubblico trattenimento senza
         installazione di strutture temporanee, che necessitano di collaudo, e
         con afflusso di partecipanti stimato inferiore a 200 persone




Il/La sottoscritt_ ......................................................................................................................
In qualità di ........................................................

                                                           DENUNCIA

ai sensi e per gli effetti dell’art.19 della legge n. 241/1990, così come modificato dall'art. 2
comma 10 della legge n. 537/1993, lo svolgimento di manifestazione occasionale di
pubblico trattenimento senza installazione di strutture che necessitano di collaudo
e con allestimento temporaneo di non rilevante importanza e con afflusso di
partecipanti, stimato inferiore a 200 persone,
denominata: …………………………………....
che si svolgerà in URBANA, località ………………………………… nell’area all’aperto, sita
in Via/Piazza …………………………………… nei giorni ................................/dalle ore
........ alle ore .............. del giorno ...............

Consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi comportano
l’applicazione delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del DPR n. 445/2000 e la decadenza dai
benefici conseguenti,


                                                                 -1-
                                          DICHIARA

 che la manifestazione avrà le caratteristiche di “manifestazione occasionale di
  pubblico trattenimento senza installazione di strutture che necessitano di
  collaudo e con allestimento temporaneo di non rilevante importanza e con
  afflusso di partecipanti, stimato inferiore a 200 persone”;
 che l’afflusso alla manifestazione sarà stimato inferiore alle 200 persone;

 che la manifestazione si svolgerà su:
   Suolo pubblico comunale per il quale si presenta contestualmente domanda di
       concessione del suolo pubblico in esenzione dalla Tassa Occupazione spazi;
   Area privata di cui attesta di avere la disponibilità da parte del Proprietario;
 che la manifestazione si svolgerà con le modalità di cui alla relazione allegata, nel
  rispetto di tutte le norme di legge in materia di pubblica incolumità;
 che il servizio antincendio sarà svolto dai Sig. ri:
 ____________________________________________________________________ ,
  muniti di attestato di idoneità rilasciato dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco;
 che non saranno installate strutture (stands, tendoni, gazebi ecc…) che necessitano di
  ancoraggio a terra e che non necessitano di collaudo.

                                   DICHIARA ALTRESÌ

    che il palco con piano di calpestio con altezza da terra di mt. 0,80, appositamente
     allestito, ha i prescritti requisiti di staticità e sarà correttamente montato;
    che l’impianto elettrico per l’alimentazione degli strumenti musicali e gli amplificatori,
     nonché per l’illuminazione del palco, sarà realizzato ed installato a regola d'arte;
    che tutti gli impianti funzionanti a combustibili gassosi e liquidi sono conformi alle
     norme UNI - CIG (localizzazione contenitori combustibili - rete di collegamento).
    che le dichiarazioni di corretto montaggio del palco e di conformità alla regola
     dell’arte degli impianti tecnologici, saranno presentati all’Amministrazione
     Comunale prima dell’inizio dello svolgimento della manifestazione. (vedasi nota
     bene n. 3)
A tale scopo

                                          ALLEGA

la seguente documentazione: (barrare gli allegati presentati)
 relazione descrittiva delle caratteristiche e delle modalità secondo le quali si svolgerà
    la manifestazione (pag. 4);
 copia del programma della manifestazione;
 copia della denuncia di inizio attività presentata alla SIAE o estremi della stessa;
 dichiarazione di disponibilità a prestare servizio antincendio di ciascun addetto;


                                             -2-
 fotocopia degli attestati di idoneità rilasciati dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco,
     relativi a ciascun addetto alla sicurezza antincendio ;
 dichiarazione di disponibilità dell’area;
 dichiarazione di corretto montaggio del palco;
 dichiarazione di conformità alla regola dell’arte degli impianti a cura dell’installatore;
 .........................................................................................................................................
 .........................................................................................................................................
 .........................................................................................................................................

                                                           NOTA BENE

1. I palchi e le pedane di altezza non superiore a m. 0,8 nonché attrezzature
   elettriche comprese quelle di amplificazione sonora, purché installate in aree
   non accessibili al pubblico, sono esclusi dalla verifica di sicurezza.

2. Lo svolgimento di attività di pubblico spettacolo in locali che prevedono una capienza di
   affluenza superiore alle 200 persone, anche se non sottoposti a parere della
   Commissione di Vigilanza, presuppone la preventiva richiesta al Comando Provinciale
   VV.FF. del Certificato di Prevenzione Incendi.

3. Prima della manifestazione devono essere presentate all’Amministrazione
   Comunale – Area Tecnica – Ufficio Commercio, le certificazioni di corretto
   montaggio delle strutture e degli impianti elettrici realizzati e ogni altra
   certificazione e/o dichiarazione eventualmente richiesta in sede di esame delle
   caratteristiche della manifestazione. - Nel caso in cui ciò non risultasse possibile
   perché le strutture vengono installate in un giorno festivo, le sopraccitate
   certificazioni dovranno essere consegnate all’Amministrazione Comunale, nel
   primo giorno lavorativo successivo.



Urbana li,________________
                                                                                                   Firma
                                                                                   ______________________________



Ai sensi dell’art. 38 D.P.R. n. 445 del 28.12.2000, la dichiarazione è sottoscritta dall’interessato in presenza del
dipendente addetto, ovvero sottoscritta o inviata insieme alla fotocopia non autenticata di un documento di
identità via fax, tramite incaricato o tramite posta.


INFORMATIVA ALL’INTERESSATO (ART. 10 - L. 675/96)

I dati personali contenuti nella presente domanda sono necessari e utilizzati esclusivamente per finalità
istituzionali esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.
Le operazioni di trattamento saranno effettuate con l’ausilio di mezzi informatici e comprenderanno operazioni di
registrazione e archiviazione. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria. La mancata indicazione di uno/alcuni/tutti gli
elementi richiesti potrà essere sanata in seguito. I dati saranno comunicati ad altre Amministrazioni per esclusive ragioni
di legge. L’interessato potrà esercitare in ogni momento i diritti riconosciutigli dall’art. 13 della Legge 675/96.
Titolare e responsabile del trattamento è il Dirigente dell’Area Tecnica.

                                                                  -3-
          RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA MANIFESTAZIONE
(la relazione deve dettagliatamente specificare le caratteristiche e le modalità di
svolgimento della manifestazione, con l’indicazione della collocazione delle strutture,
nonché il programma delle iniziative).




                                         -4-

								
To top