Docstoc

Città di Trapani

Document Sample
Città di Trapani Powered By Docstoc
					                      Città di Trapani
                            Provincia Regionale di Trapani
              OTTAVO SETTORE - SERVIZIO AMMINISTRATIVO
             Determinazione del Dirigente Responsabile del Servizio
_
      Data             N°        Registro Settore   Categoria         Classe         Fascicolo




OGGETTO: Liquidazione della somma di €.15.001,42, nonché pagamento della stessa ai
Sigg.ri Noto Maria Maddalena e Mangione Mario Alessandro, nella qualità di eredi del Dott.
Filippo Mangione per competenze tecniche relative alla D.L. carattere geologico, collaudi e
liquidazioni in relazione ai lavori di ammodernamento della rete idrica interna della Città di
Trapani – Zona Fontanelle Sud e Zona Rione Palme.

                                       IL DIRIGENTE
Premesso:
 Che con contratto Rep. n.53019 del 27/01/2005 i servizi e le attività professionali attinenti
   all’ingegneria, anche integrata, per la progettazione e direzione di parte dei lavori di
   ammodernamento della rete idrica cittadina sono stati affidati, mediante gara ad asta
   pubblica, al R.T. di ditte/prestatori di servizi, costituito con atto rep.13783 del 29/07/2004
   in notaio G.Brucia in Alcamo, tra la società Hydro Engineering (studio Galbo),
   capogruppo, la società EHS srl e 8 professionisti prestatori di servizi tecnici tra i quali i
   geologi Giuseppe Baiata e Filippo Mangione;
 Che ad espletamento dell’incarico in data 26/05/2005 il responsabile del gruppo di
   progettazione ha consegnato il progetto esecutivo commissionato;
 Che secondo il programma dell’Amministrazione, rivolto alla pianificazione della
   distribuzione idrica nei quartieri più bisognosi della città, si è disposto di stralciare dalla
   suddetta progettazione due interventi da eseguire sulla condotta della zona Fontanelle Sud
   e sulla condotta della zona Rione Palme;
 Che con determina dirigenziale n.430 del 02/11/2005 parzialmente modificata con
   determina n.495 del 02/12/2005 é stato approvato il progetto dei lavori per
   l’ammodernamento della rete di distribuzione dell’acqua potabile nella Città di Trapani –
   Zona Fontanelle Sud, redatto da liberi professionisti in Raggruppamento Temporaneo
   rappresentati dalla Hydro Engineering degli Ingegneri Damiano e Mariano Galbo di
   Alcamo, dell’importo complessivo di €.2.500.000,00, di cui €.1.913.544,90 per lavori a
   base d’asta, €.43.542,60 per oneri per la sicurezza ed il restante importo per somme a
   disposizione;
 Che i lavori sono stati finanziati con mutuo della Cassa DD.PP. pos. n.4457624/00
   assunto con determina dirigenziale n.551/2004;
 Che a seguito di gara ad asta pubblica i suddetti lavori sono stati affidati all’Impresa
   COLING S.p.A., con sede legale in Roma, che ha offerto il ribasso d’asta del 7,582% e
    quindi per l’importo contrattuale di €.1.789.694,96 (di cui €.43.542,60 per oneri per la
    sicurezza non soggetti a ribasso), giusta contratto di appalto Rep. N. 53252 del
    16/10/2006 registrato a Trapani il 27/10/2006 al n.3825;
   Che i lavori sono stati consegnati con verbale del 06/11/20069 ed ultimati il 30/04/2008
   Che con determina dirigenziale n.14 del 26/01/2010 e stato preso atto della perizia di
    variante e di assestamento finale dei lavori;
   Che i lavori sono stati collaudati con certificato del 30/09/2010 emesso dall’Ing.
    Domenico Franco;
   Che con determina dirigenziale n.559 del 20/12/2005 é stato approvato il progetto dei
    lavori per l’ammodernamento della rete di distribuzione dell’acqua potabile nella Città di
    Trapani – Zona Rione Palme, redatto da liberi professionisti in Raggruppamento
    Temporaneo rappresentati dalla Hidro Engineering degli Ingegneri Damiano e Mariano
    Galbo di Alcamo, dell’importo complessivo di €.2.500.000,00, di cui €.1.863.246,99 per
    lavori a base d’asta, €.65.932,86 per oneri per la sicurezza ed il restante importo per
    somme a disposizione;
   Che i lavori sono stati finanziati con mutuo della Cassa DD.PP. pos. n.4484685/00
    assunto con determina dirigenziale n.561/2005;
   Che a seguito di gara ad asta pubblica i suddetti lavori sono stati affidati all’Impresa
    IMES COSTRUZIONI S.r.l., con sede legale in Agrigento, successivamente divenuta
    AZZURRA COSTRUZIONI S.r.l., che ha offerto il ribasso d’asta del 7,321% e quindi
    per l’importo contrattuale di €.1.792.771,54 (di cui €.65.932,86 per oneri per la sicurezza
    non soggetti a ribasso), giusta contratto di appalto Rep. N. 53329 del 05/07/2007
    registrato a Trapani il 20/07/2007 al n.2215;
   Che i lavori sono stati consegnati con verbale del 05/04/2007 ed ultimati il 02/01/2009;
   Che con determina dirigenziale n.176 del 21/07/2009 è stata approvata la perizia di
    variante e di assestamento n.2 dei lavori di che trattasi;
   Che i lavori sono stati collaudati dall’Arch. Mario Anastasi con certificato del 21/07/2010
    ed i relativi atti sono stati approvati con determina dirigenziale n.303 del 09/08/2010;
   Che con nota del 22/06/2010, assunta al prot. n.103940 del 02/07/2010, i Geologi Dott.
    Giuseppe Baiata e Dott. Filippo Mangione, a conclusione delle attività di D.L. carattere
    geologico, hanno trasmesso lo schema delle competenze professionali per i suddetti due
    appalti, che al netto del ribasso praticato e detratte le somme già corrisposte, resta il
    credito di €.14.870,16, oltre contributo previdenziale ed IVA al 20% per l’acquedotto
    zona Fontanelle Sud ed €.10.498,63, oltre contributo previdenziale ed IVA al 20% per
    l’acquedotto zona Rione Palme;
   Vista le fatture n.09 e n.10 del 18/06/2010 del Dott. Filippo Mangione per il pagamento
    della quota parte pari al 50%, rispettivamente dell’importo complessivo di €.5.901,10 e di
    €.9.100,32, IVA compresa al 20%, contenute nelle somme previste tra quelle a
    disposizione dell’Amministrazione delle perizie di assestamento finale dei rispettivi
    lavori di cui sopra;
   Che con nota prot. n.150091 dell’8/10/2010 il R.U.P. chiedeva alla Cassa DD.PP. la
    somministrazione, tra l’altro, della somma di €.9.100,32 necessaria per il pagamento delle
    suddette competenze professionali relative all’acquedotto zona Fontanelle Sud;
   Che la Cassa DD.PP. ha emesso il relativo mandato di pagamento n.069926 in data
    27/10/2010;
   Che con nota prot. n.161027 del 28/10/2010 il R.U.P. chiedeva alla Cassa DD.PP. la
    somministrazione, tra l’altro, della somma di €.5.901,10 necessaria per il pagamento delle
    suddette competenze professionali relative all’acquedotto zona Rione Palme;
   Che la Cassa DD.PP. ha emesso il relativo mandato di pagamento n.074402 in data
   15/11/2010;
 Che il Dott. Filippo Mangione è deceduto in data OMISSIS e, pertanto, il suddetto credito
   da lui vantato dovrà essere pagato agli eredi aventi diritto;
 Che con nota del 24/11/2010, assunta al prot. n.176032 in pari data, la Sig.ra Noto Maria
   Maddalena, vedova del Dott. Filippo Mangione, ha presentato copia della avvenuta
   successione e l’estratto dell’atto di morte del defunto coniuge, chiedendo la liquidazione
   delle suddette fatture n.9 e n.10 del 18/06/2010;
 Che dalla dichiarazione di successione del Dott. Filippo Mangione risultano i cespiti
   ereditari dichiarati all’Agenzia delle Entrate fra cui le fatture n.9 e n.10 del 18/06/2010,
   rispettivamente dell’importo di €.5.901,10 e dell’importo di €.9.100,32, e che gli eredi
   aventi diritto risultano, per la quota di ½ ciascuno, Noto Maria Maddalena, nata a
   OMISSIS, e Mangione Mario Alessandro, nato a OMISSIS;
 Vista la legge n.127/1997 come recepita dalla L.R. n.23/1998;
Tutto ciò premesso;

                                     DETERMINA

1. Prendere atto della dichiarazione di successione del Dott. Mangione Filippo, deceduto il
   OMISSIS, dalla quale risultano i cespiti ereditari dichiarati all’Agenzia delle Entrate fra
   cui le fatture n.9 e n.10 del 18/06/2010 per crediti vantati nei confronti del Comune di
   Trapani, rispettivamente dell’importo di €.5.901,10 relativa a competenze tecniche
   acquedotto zona Rione Palme e dell’importo di €.9.100,32 relativa a competenze tecniche
   acquedotto zona Fontanelle Sud, e che gli eredi aventi diritto risultano, per la quota di ½
   ciascuno, Noto Maria Maddalena, nata a OMISSIS, e Mangione Mario Alessandro, nato a
   OMISSIS;
2. Liquidare le suddette fatture n.9 e n.10 del 18/06/2010, emesse dal defunto Dott.
   Mangione Filippo in relazione ai due appalti specificati al punto 1);
3. Pagare agli eredi aventi diritto Sig.ra Noto Maria Maddalena e Sig. Mangione Mario
   Alessandro, per la quota di ½ ciascuno, la somma complessiva di €.15.001,42, per
   competenze tecniche dovute al defunto Geologo Dott. Filippo Mangione avente C.F.:
   OMISSIS, relative alla D.L. carattere geologico, collaudi e liquidazioni in relazione ai
   lavori di ammodernamento della rete idrica interna della Città di Trapani – Zona Rione
   Palme e Zona Fontanelle Sud, così suddivise:
    €.7.500,71, compresa ritenuta d’acconto, alla Sig.ra Noto Maria Maddalena, nata a
       OMISSIS;
    €.7.500,71, compresa ritenuta d’acconto, al Sig. Mangione Mario Alessandro, nato a
       OMISSIS;
4. Dare atto che la spesa complessiva di €.15.001,42 grava;
    in quanto ad €.5.901,10 ai residui passivi riportati a chiusura del Bilancio 2009, al
       Titolo 2 Funzione 9 Servizio 4 Intervento 1 del bilancio 2005 e Cap.55529 del
       relativo P.E.G., giusta determina dirigenziale n.561/2005 d‘impegno di spesa e
       relativo mutuo della Cassa DD.PP. pos. n.4484685/00;
    in quanto ad €.9.100,32 ai residui passivi riportati a chiusura del Bilancio 2009, al
       Titolo 2 Funzione 9 Servizio 4 Intervento 1 del bilancio 2004 e Cap.55529 del
       relativo P.E.G., giusta determina dirigenziale n.551/2004 d‘impegno di spesa e
       relativo mutuo della Cassa DD.PP. pos. n.4457624/00;
5. Di accreditare la suddetta somma sul conto corrente bancario intestato a Noto Maria
   Maddalena e Mangione Mario Alessandro presso Banca OMISSIS;
6. Di dare atto che la presente determinazione:
    va inserita nell’elenco bimestrale dei provvedimenti dirigenziali da rimettere
       all’Ufficio di Gabinetto del Sindaco e al Segretario Generale a cura del Dirigente
       competente;
    va pubblicata, nella sola copia contenente gli OMISSIS a tutela della privacy e senza
       allegati all’albo pretorio di questo Ente per 15 giorni consecutivi nonché a cura del
       responsabile del procedimento sul sito internet del Comune.
    va inserita nel fascicolo delle determine tenuto presso l’8° settore.
Trapani lì,

                                                          Il Dirigente
                                                    (Ing. Eugenio Sardo)

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:3
posted:11/27/2011
language:Italian
pages:4