Docstoc

PARKOUR

Document Sample
PARKOUR Powered By Docstoc
					                                         PARKOUR

  Il PARKOUR è l’arte dello spostamento, e la completa conoscenza di se stessi e del proprio
                                               corpo.
In sostanza è una disciplina che ha come obiettivo l’arte del sapersi spostare per superare gli
                                    ostacoli che ci circondano.
  Coloro che praticano il parkour sono i “traceur” che mirano a superare tutto ciò che gli si
pone davanti, non vedendolo più come un ostacolo, ma bensì come un punto d appoggio utile
al proseguimento del percorso, mantenendo una fluidità e una rapidità sempre più elevata ed
 efficiente, arrivando così da un punto di partenza (A) ad un punto di arrivo (B) nel miglior
                               modo e nel minor tempo possibile.
Il PARKOUR quindi, migliora la resistenza fisica, aiuta ad aumentare la massa muscolare e
 la coordinazione preparando tutto il corpo a movimenti esplosivi ma al tempo stesso fluidi e
                                               sciolti.
      La sfida più grande che si incontra nel praticare questo sport, è quella contro se stessi,
                           combattendo e superando le proprie paure.
     Le evoluzioni del PAROUR nascono da elementi base della ginnastica artistica, quali:
                                           PASSO LENTO
                                       PASSO DEL GATTO
                                         SPEED A 2 MANI
                                        SPEED A 1 MANO
                                              MONKY
                                         VOLT A 1 MANO
                                          VOLT A 2 MANI
                                            KING KONG
                                          DOPPIO KONG
                                           SUPER KONG
                                                DASH
                                               KASH

 L’ insegnamento del PARKOUR si suddivide in 2 parti: nella prima si apprende la pratica
 del parkour, nella seconda il FREE-RUNNING, dove si sviluppano i salti acrobatici, quali:
                                      FRONTFLIP
                                       BACKFLIP
                                        SIDEFLIP
                                        ARABIAN
                                       WALLSPIN
                                   CORNER-WALLSPIN
                                   REVERS-WALLSPIN
                                       PALMFLIP
                                       WALLFLIP
                                   CORNER-WALLFLIP
                                    WALLFRONT FLIP
                                     WALLSIDEFLIP
                                 IMWARD-WALLSIDEFLIP
                                        TRINITY


                                                                    Per ulteriori informazioni:
                                                                               www.parkour.it
                                                              Bosi Valentina Tel. 347 76 40 819

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:7
posted:10/31/2011
language:Italian
pages:1